ISSN 2283-7558

articolo

L'incontro tra rec_magazine e Confartigianato Restauro

La parola al Presidente Vincenzo Basiglio

L’incontro tra Confartigianato Restauro e recuperoeconservazione_magazine è un approdo naturale dato l’intreccio secolare tra la manualità artigiana e le azioni di “recupero e conservazione” dei beni storici, artistici e architettonici del nostro Paese. I serramenti storici, che sono oggetto di questa monografia, ne sono una diapositiva e il “saper fare artigiano” nel restauro ligneo si inserisce perfettamente in un più ampio progetto conservativo garantendo professionalità e conoscenza aggiornata delle tecniche e dei materiali per un intervento armonico e conservativo. [...]


L’incontro tra Confartigianato Restauro e recuperoeconservazione_magazine è un approdo naturale dato l’intreccio secolare tra la manualità artigiana e le azioni di “recupero e conservazione” dei beni storici, artistici e architettonici del nostro Paese. I serramenti storici, che sono oggetto di questa monografia, ne sono una diapositiva e il “saper fare artigiano” nel restauro ligneo si inserisce perfettamente in un più ampio progetto conservativo garantendo professionalità e conoscenza aggiornata delle tecniche e dei materiali per un intervento armonico e conservativo.
 
Sappiamo quanto il nostro Paese vanti una straordinaria concentrazione di beni culturali, storici ed architettonici e quanto necessiti del costante intervento di professionisti del settore che ne mantengano intatte la bellezza ed il pregio, con competenza e visione conservativa. Questa “opera nell’opera” è possibile solo
investendo sulla valorizzazione dell’intera filiera del restauro.
  
Le azioni che come settore ci proponiamo e portiamo avanti si basano su politiche volte a valorizzare ogni aspetto del lavoro del restauratore, dalla tutela dell’impresa, alla sua crescita professionale, ma attraverso il costante confronto con soggetti
pubblici e privati affinché il patrimonio artistico di ciascun territorio italiano emerga e sia oggetto di progetti ed investimenti.

Per questo, in rappresentanza delle imprese del restauro associate a Confartigianato Imprese da tempo promuoviamo - presso le istituzioni politiche e i decision making - la valorizzazione a rete delle risorse culturali territoriali, dei beni storico/artistici e architettonici, possibilmente in un’ottica di manutenzione programmata come strumento preventivo e conservativo.
  

Vincenzo Basiglio
Presidente di Confartigianato Restauro