ISSN 2283-7558

aymenherzalla_736

Aymen Herzalla

Autore

dx

Studio Croci, Roma

rec_mag 141 DALLE PAGINE DI CARTA

PALAZZO DELLA CIVILTA’ ITALIANA ALL’EUR

Interventi di rinforzo e consolidamento strutturale

Il Palazzo della Civiltà Italiana situato nel quartiere EUR di Roma rappresenta un notevole esempio di architettura moderna: edificato alla fine degli anni ’30 in vista dell’Esposizione Universale di Roma del 1942, che poi non si tenne a causa della II Guerra Mondiale, insieme agli edifici che lo circondano costituisce un tentativo di disegnare un quartiere razionale in un’area allora disabitata sulla direttrice che collega il centro cittadino al mare. Dopo lunghi anni di abbandono la proprietà del Palazzo, EUR s.p.a., ha deciso di impegnarsi in una importante opera di recupero e valorizzazione; l’intervento, iniziato nel 2002 con un appalto relativo al restauro dello stilobate, delle coperture e delle facciate (“l’involucro” del Palazzo), prosegue in questo momento con le opere di consolidamento strutturale e restauro degli interni.

Articolo tratto da recuperoeconservazione 89/2009

rec_mag 141

THE “ITALIAN CIVILIZATION PALACE”

Strengthening and structural consolidation

The “Palazzo della Civiltà Italiana” (the “Italian Civilization Palace”) is located in the EUR Quarter in Rome; as well as the other buildings in the area, it was designed in view of the 1942 World Exhibition, never held due to the war. Despite the fact that the building faced several decades of neglect and carelessness and raised discordant opinions among the architectural critics, eventually, it turned into a symbol of the modern Rome: the facades, characterized by great round arches finished with travertine, made the building gain the appellative “square Coliseum”.
The Palace is actually subject to renewal works which, among other functional restorations, include the structural consolidation and the improvement of the global seismic behaviour by means of the reinforcement of the slabs of the large expositive halls, the confining strengthening of some columns and the installation of metal bracing frames inside the plugging.