ISSN 2283-7558

VALORIZZARE IL PATRIMONIO STORICO

VALORIZZARE IL PATRIMONIO STORICO

Vicenza, 3 ottobre 2019

LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO IN MODO COMPATIBILE
REALIZZAZIONI, OPPORTUNITA' E CASI CONCRETI

Basilica Palladiana, Vicenza_ ore 10.00-16.00

Nel'ambito dell'Undicesima Edizione del Premio Internazionale Dedalo Minosse, il convegno è il secondo incontro, dopo quello svolto a Venezia nel giugno di quest’anno, rivolto ai committenti proprietari di immobili storici, ai loro tecnici, ai consulenti e agli amministratori che sono impegnati nella riqualificazione e nell'intento di estrarre valore culturale del patrimonio architettonico storico e del paesaggio. Il seminario intende coinvolgere chi vuole valorizzare tramite un restauro attento, colto, compatibile e sostenibile il proprio patrimonio storico e architettonico. Il convegno si rivolge quindi ai proprietari, siano essi privati o in rappresentanza di pubbliche amministrazioni, ai professionisti tecnici ma anche agli operatori, agli amministratori di società e a chi è diversamente coinvolto nella lunga filiera della valorizzazione del patrimonio storico monumentale.

Verranno illustrati casi reali ed esperienze realizzate, che vanno dalla creazione del brand, all’invenzione del nuovo uso compatibile, al restauro vero e proprio fino alla gestione economica. L’obiettivo è trasmettere esperienze concrete di valorizzazione di complessi architettonici in modo che idee, soluzioni e modalità operative possano essere trasferite su altre realtà analoghe. Tutti i casi presentati si caratterizzano per aver fatto leva su idee innovative e originali di riuso, aver ideato nuove funzioni nel rispetto dei valori storici e documentali degli edifici e aver coniugato il restauro architettonico con l’economia.

ORE 10.00 ACCREDITAMENTO

Saluti istituzionali, apertura dei lavori Bruno Gabbiani, ALA Assoarchitetti

Modera Fabrizio Magani

10.30-11.00
Cesare Feiffer Il ri-uso del patrimonio architettonico tra conservazione e valorizzazione

11.00-11.30
Angelo Verderosa Inventare valorizzazioni: i borghi dell’Appennino

11.30-12.00
Giorgio Pavan Il riuso del complesso a Porta San Tommaso a Treviso

12.00-12.30
Lavinia Manfrotto La libreria Palazzo Roberti a Bassano: cultura, riuso, attività

Break

13.20-13.50
Ermenegildo Zordan Perugia il collegamento come forma di valorizzazione

13.50-14.20
Marco Zabotti Il turismo religioso e la Foresteria Santa Maria nell’Abbazia di Follina

14.20-14.50
Ivan Drogo Inglese L’Heritage Bonus e il ruolo di Assocastelli

14.50-15.20
Paolo Damilano Il Museo del vino come valorizzazione del paesaggio

15.20-15.40
Bruno Gabbiani e Cesare Feiffer Dibattito e conclusioni

 

EVENTO NELL'AMBITO DEL Premio Internazionale Dedalo Minosse
PROMOSSO DA ALA_Assoarchitetti con recuperoeconservazione_magazine
IN COLLABORAZIONE CON Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Vicenza
CON IL PATROCINIO DI Assocastelli

L’evento è accreditato presso l’OAPPC della Provincia di Vicenza per il rilascio di 5 CFP per architetti
ISCRIZIONI fino ad esaurimento posti > Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Vicenza