ISSN 2283-7558

Giorio_3875

Roberta Giorio

Autore

Fisico, esperto di microclima e diagnostica per i beni culturali, socia del laboratorio CMR, Center Materials Research snc.

rec_mag 170

LA ‘DIAGNOSTICA CHE SERVE’

Come impostare correttamente un piano di indagini

Lo sviluppo di un piano diagnostico può essere declinato secondo diversi punti di vista, combinando tecniche non distruttive e/o microdistruttive. La parte più delicata, tuttavia, del progetto diagnostico, deve svilupparsi soprattutto attorno alle domande che fanno nascere l’esigenza di approfondire le conoscenze attraverso tecniche di indagine scientifica. Il progetto diagnostico, quindi, deve scaturire dalla collaborazione tra le figure che ruotano attorno ai Beni Culturali da analizzare: gli storici dell’arte, i funzionari delle soprintendenze, i restauratori e l’esperto di diagnostica. Tanto più sono precise le richieste che provengono dalle prime figure, tanto più efficace potrà essere la risposta che l’esperto di diagnostica potrà fornire attraverso le diverse metodiche di indagine. Nel presente articolo vengono analizzate alcune situazioni tipiche di cantieri di restauro evidenziando l’approccio nella scelta delle indagini più appropriate e i risultati ottenuti.

rec_mag 170

THE USEFUL DIAGNOSTICS

The correct setting up of an investigation plan

The development of a diagnostic project can be developed according to different points of view, combining non-destructive and / or micro-destructive techniques. The most delicate part, however, of the diagnostic project must develop around the questions that give rise to the need to deepen knowledge through scientific investigation techniques. The diagnostic project, therefore, must arise from the collaboration between the figures that revolve around the Cultural Heritage to be analyzed: art historians, superintendents, restorers and the diagnostics expert. The more precise the requests coming from the first figures are, the more effective the response that the expert of diagnostics will be able to provide through the various investigation methods. This article analyzes some typical situations of restoration sites, highlighting the approach in choosing the most appropriate investigations and the results obtained.