ISSN 2283-7558

cnovak

Christian Novak

Autore

Architetto, docente del Politecnico di Milano, in “spazio e società” nel corso di laurea in urbanistica. Dottore di ricerca in Pianificazione e Politiche pubbliche per il territorio alla IUAV di Venezia

rec 126

PAESAGGI CONTESI, VERSUS L’AGRICOLTURA DI PLASTICA

Esplorazioni per immagini attorno ad Expo 2015

Attorno al sito di Expo 2015 il paesaggio è cambiato negli ultimi anni. Nuove infrastrutture, nuovi edifici, nuovi boschi, parchi e piste ciclabili hanno profondamente modificato il paesaggio, consumando e frammentando il suolo agricolo. Le trasformazioni vanno chiaramente nella direzione di un’urbanizzazione di un settore dell’area metropolitana, in contraddizione con gli obiettivi di Expo 2015. Scompare l’agricoltura e compare una nuova forma urbana. L’agricoltura è ridotta alla sua mera rappresentazione, mucche di plastica per la gioia dei bambini in una finta cascina.

rec 126

DISPUTED LANDSCAPE. TOWARDS A PLASTIC AGRICOLTURE

Exploring by shots around Expo 2015 site

All around the Expo 2015 location  landscape changed in recent years. New infrastructures, new buildings, new forests, parks and bike paths radically changed the landscape, consuming the soil and fragmenting the agricultural land. The changes are clearly towards a form of new urbanization of a whole metropolitan area sector, in contradiction with the objectives of Expo 2015. Agriculture is going to disappeare and rise a new urban form. Agriculture is reduced to its mere representation, plastic cows to enjoy  children in a artificial farm.



rec 120

PAESAGGI CONTESI

Esplorazioni per immagini attorno ad Expo 2015

L’articolo presenta una sequenza di immagini, scatti dell’Autore, esposte in occasione della mostra “Spazi aperti. Un paesaggio per Expo” svoltasi alla Triennale di Milano nel settembre-ottobre 2011. Le medesime immagini sono state pubblicate in un saggio dall’omonimo titolo, edito da Electa, a cura di Paolo Pileri, con fotografie di Christian Novak e Alessandro Giacomel. Da questa pubblicazione, insieme alla Redazione, abbiamo selezionato parti di testo e alcune immagini per proporre oggi, inizio 2015, un percorso di riflessione intorno alle medesime aree destinate a EXPO 2015. A distanza di pochi anni questi spazi aperti, qui raccontati COME ERANO, hanno subito radicali trasformazioni fino a renderli irriconoscibili. COME SONO questi spazi oggi e quanto sono stati modificati sarà l’argomento di un prossimo contributo …

rec 120

CONTENDED LANDS

Explorations by images around Expo 2015 area

The article presents a sequence of images, shots bythe author, exibited in "Open Spaces. A landscape for Expo" at Triennale in Milan, September-October 2011. The same images were published in an essay of the same name, pubblished by Electa, ed. by Paolo Pileri, with Christian Novak and Alessandro Giacomel shots.
We selected, according with the editors, parts of text and some images to start today, beginning in 2015, to think over the landscape around EXPO 2015 location. These open spaces, here related how were, during few years were radically transformed, and they are today unrecognizable. How these spaces are today and the change range will be the topic of a future contribution.