ISSN 2283-7558

valeria.pracchi_2496

Valeria Pracchi

Autore

Politecnico di Milano, Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito - ABC

rec_mag 161

SOSTENIBILITÀ VERSUS SOSTENIBILITÀ

Alcuni equivoci tra conservazione ed efficienza energetica

Il miglioramento dell’efficienza energetica nell’edilizia storica è ambito di studio sempre più praticato. La letteratura scientifica è in costante crescita e l’emanazione di linee guida da parte del Ministero per i Beni Culturali (Ottobre 2015) e della Comunità Europea (UNI EN 16883 – 2017) ne sono evidente testimonianza. Ciò nonostante, la necessità di trovare un equilibrio tra esigenze differenti, in un ambito in cui i valori culturali non sono facilmente quantificabili o rappresentabili, è ancora scarsamente considerata. Equivoci sul concetto di sostenibilità, pressione economica del mercato, politica di incentivi non sempre equilibrata, norme prescrittive, rendono lo stato dell’arte in materia ancora insoddisfacente.

rec_mag 161

MISUNDERSTANDINGS BETWEEN CONSERVATION AND ENERGY EFFICIENCY

Dealing with the issue of ameliorating the energy efficiency of the built cultural heritage is still a complex challenge, although the interest is constantly growing as testified by the scientific literature and the release of the Italian Cultural Heritage Ministry’ Guidelines (October 2015) and European Guidelines for improving energy performance of historic buildings (UNI EN 16883 – 2017). Nonetheless, the problem is still how to balance the different needs of preservation and of better performances. Moreover, misunderstandings about the concept of sustainability, economical pressure, incentives policies, prescriptive norms still  make the state of art unsatisfactory.