ISSN 2283-7558

pellegatta

Accesso negato
rec_mag 155 IN BIBLIOTECA

Carlo Gabussi: L'Arte del Costruttore

ossia istituzioni teorico-pratiche per l’Ingegnere dei lavori pubblici

Attivo nella seconda metà dell’800, con numerosi scritti e contributi volti alla modernizzazione del Paese, Carlo Gabussi partecipò in modo propositivo alla vita del Collegio, nelle cui pubblicazioni, non a caso, si trovano numerose sue sollecitazioni relative a idee, progetti, analisi per strutture in acciaio e infrastrutture di viabilità e trasporto.

 



rec_mag 154 IN BIBLIOTECA

Musso e Copperi: costruttori

Particolari di costruzioni murali e finimenti di fabbricati

Testo di ambiente torinese di fine ‘800, in cui gli autori, differenziandosi da altri classici riferimenti della manualistica del periodo, si concentrano essenzialmente sulla successione delle diverse operazioni di cantiere e sui tipi edilizi dell’allora corrente pratica del costruire.

“Opera premiata con medaglie all’Esposizione Generale Italiana 1884 (Sezione Didattica) ed a quella di Firenze 1887 (Esposizione di Materiali da Costruzione)”.



rec_mag 153 IN BIBLIOTECA

Il “Formenti”

Il rinomato Manuale di Carlo Formenti e Ruggero Cortelletti

Caposaldo dell’epoca sulla buona pratica del costruire, corredato di una ricchissima dotazione di tavole a colori di soluzioni costruttive conformi a cura dell’Ingegner Cortelletti, il volume del Formenti restituisce appieno il milieu dei primi decenni del ‘900 nei campi dell’architettura tecnica e della tecnologia per le opere di architettura.



rec_mag 152 IN BIBLIOTECA

I sette libri d’Architettura

Sebastiano Serlio

La rubrica intende illustrare il grande patrimonio librario e documentale della Biblioteca 'Leo Finzi' della Fondazione Collegio Ingegneri e Architetti di Milano e consente ai nostri lettori di sbirciare tra le antiche pagine di questi scritti. In queste pagine sfogliamo i celeberrimi volumi cinquecenteschi di Sebastiano Serlio.



rec_mag 151 IN BIBLIOTECA

Costruire con la storia

La conoscenza della materia e delle tecniche del costruire del passato sono alla base di ogni progetto che riguarda il costruito storico. Testi e documenti antichi e recenti sono una delle fonti fondamentali per conoscere i segreti del costruire degli edifici. La rubrica che si inaugura con questo numero intende illustrare il grande patrimonio librario e documentale del Collegio e consentire ai nostri lettori di sbirciare tra le antiche pagine di questi scritti.